Aggregazioni comunali per un Ticino più solido

Aggregazioni comunali per un Ticino più solido

Durante il pros­simo fine settima­na quasi un terzo degli abitanti del nostro Cantone sa­rà coinvolto in una votazione su un progetto d’ag­gregazione. Dal progetto di Luga­no con Cadro, Sonvico e i Comuni della Val Colla con i suoi quasi 60mila abitanti, passando per Mendrisio con Besazio, Ligornetto e Meride con quasi 15mila abitanti, per terminare nel Circolo delle Isole con Ascona, Brissago, Losone e Ronco s.Ascona e i suoi 15mila abitanti.

Tiziano Scolari, caposezione del militare e della protezione della popolazione, ritorna in grigioverde

Tiziano Scolari, caposezione del militare e della protezione della popolazione, ritorna in grigioverde

Il capo della Sezione del militare e della protezione della popolazione, Tiziano Scolari, ha rassegnato oggi le sue dimissioni, con effetto al 1. febbraio 2012.

Una scelta condivisa con il capo del Dipartimento Norman Gobbi, sin dalle fasi iniziali che hanno portato il colonnello Scolari ad accettare l’offerta arrivata dall’esercito svizzero.

Entrato nell’Amministrazione cantonale nel 2009, Scolari rientra dopo due anni quale ufficiale professionista in seno alla formazione d’addestramento della logistica FOAP log.

Soddisfazione per il mantenimento del comando di lingua italiana alla Brigata fant mont 9

Soddisfazione per il mantenimento del comando di lingua italiana alla Brigata fant mont 9

Il Dipartimento delle istituzioni e il Consiglio di Stato hanno appreso con piacere l’odierna decisione del Consiglio Federale di prolungare il comando del brigadiere Stefano Mossi alla guida della brigata fanteria di montagna 9 (br fant mont 9).

Questa decisione è stata presa dopo lunghi mesi dalla pubblicazione del concorso; sin dall’inizio, l’attenzione posta dall’autorità ticinese, sia cantonale che dalla deputazione alle Camere federali, ha permesso di evidenziare la necessità di garantire la lingua italiana al comando della brigata, in quanto la sua sede è Bellinzona.

Morisoli al Consiglio degli Stati, un’opportunità da non sprecare

Morisoli al Consiglio degli Stati, un’opportunità da non sprecare

Care e cari Ticinesi, l’ultimo atto delle elezioni federali è alle porte. Il 20 novembre si eleggeranno i due rappresentanti del Ticino al Consiglio degli Stati.

Il primo invito è dunque quello ad andare a votare, e a farlo massicciamente: il caso Romano – Duca Widmer è la dimostrazione che il singolo voto può davvero fare la differenza.
Il secondo invito, ovviamente, è quello a sostenere Sergio Morisoli, candidato Lega-Udc-Indipendenti.

Una sfida non più solo urbana

Una sfida non più solo urbana

Serata informativa progetto d’aggregazione  dei Comuni di Lugano, Bogno, Certara, Cimadera, Cadro, Sonvico e Valcolla

Gentili signore, egregi signori,

Con questo progetto si incrociano due obiettivi cantonali: da una parte quello riguardante il rafforzamento delle periferie con il risanamento dei relativi Comuni in difficoltà, dall’altra quello che vuole degli agglomerati più forti.

Un’opportunità comunque da cogliere

Un’opportunità comunque da cogliere

Serata informativa finale del progetto d’aggregazione dei Comuni di Sponda destra della Maggia / Ascona, Brissago, Losone e Ronco sopra Ascona

Gentili signore, egregi signori,

Il progetto che coinvolge i Comuni della Sponda destra del fiume Maggia – o meglio i Comuni del Circolo delle Isole con Ascona, Brissago, Losone e Ronco sopra Ascona – è particolare per più aspetti e ci insegna diverse cose, che nel prosieguo dei lavori nel grande cantiere delle aggregazioni comunali, serviranno ad evitare di compiere gli stessi errori e sottovalutare determinati temi.

Norman Gobbi eletto nel direttivo della CDDGP

Norman Gobbi eletto nel direttivo della CDDGP

Oggi a Delémont, nel corso della seconda giornata assembleare della Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP/KKJPD/CCDJP), su proposta della Conferenza dei Cantoni latini di giustizia e polizia (CLDJP) – presieduta dal Consigliere di Stato neocastellano Jean Studer – l’assemblea ha eletto nel comitato direttivo il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi.