Adesione alle modifiche del concordato sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive

Adesione alle modifiche del concordato sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive

Il Consiglio di Stato in data odierna ha approvato l’adesione da parte del Cantone Ticino alle modifiche del 02 febbraio 2012 del concordato del 15 novembre 2007 sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive. L’adeguamento del concordato costituisce un ulteriore passo nella lotta alla violenza durante le manifestazioni sportive. A fianco delle misure coercitive, il Dipartimento delle istituzioni ricorda che ha recentemente promosso una campagna di sensibilizzazione contro il tifo violento “Mostraci il vero volto della tua passione “, in collaborazione con la Federazione ticinese calcio e i club ticinesi di calcio e di disco su ghiaccio attivi nelle leghe nazionali, volta a promuovere un tifo sano, rispettoso e attento alle conseguenze per i club sportivi.
 
La modifica del concordato sulle misure contro la violenza in occasione di manifestazioni sportive persegue l’obiettivo di migliorare gli strumenti a disposizione delle autorità cantonali nella lotta alle violenze che si presentano in occasione di manifestazioni sportive. 
 
Gli adeguamenti principali apportati al concordato riguardano:

  • introduzione dell’obbligo di autorizzazione per gli incontri di calcio e di disco su ghiaccio di club delle categorie superiori; le categorie inferiori e gli altri tipi di sport possono essere soggetti all’obbligo di autorizzazione cantonale se si temono minacce per la pubblica sicurezza (art. 3a);
  • introduzione di una norma sulle perquisizioni, uniformata a livello svizzero (articolo 3b);
  • estensione a tre anni della durata massima della misura del divieto di accesso alle aree in cui si svolgono manifestazioni sportive (art. 4);
  • aumento a tre anni della durata massima dell’obbligo di presentarsi in Polizia ed estensione e miglior precisazione dei presupposti per l’adozione di questa misura. 

Le modifiche al concordato hanno imposto anche delle modifiche alla Legge del 12 dicembre 1989 sulla Polizia (LPol) per adeguarla alle nuove disposizioni del concordato. Secondo tali modifiche, le autorizzazioni per gli incontri di calcio e di disco su ghiaccio saranno rilasciate dalla Polizia cantonale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.