Aggregazione dei Comuni dell’Onsernone, incontro con i Municipi

Aggregazione dei Comuni dell’Onsernone, incontro con i Municipi

In rappresentanza del Consiglio di Stato, i Direttori del Dipartimento delle istituzioni, onorevole Norman Gobbi e del Dipartimento della sanità e socialità, Paolo Beltraminelli, accompagnati dai funzionari Elio Genazzi ed Alessandro Speziali della Sezione degli Enti locali (DI), Claudio Blotti, Direttore della Divisione della dell’azione sociale e delle famiglie (DSS), Diego Erba, Direttore della Divisione della scuola (DECS), Paolo Poggiati, Caposezione dello sviluppo territoriale (DT) e Valesko Wild, Capoufficio per lo sviluppo economico (DFE), ieri in serata hanno incontrato, a Loco, i Municipi dell’Onsernone.

L’intento era di promuovere un’analisi congiunta sul risultato del voto scaturito dalla consultazione del 23 settembre scorso, che aveva visto i Comuni dividersi fra favorevoli (Comuni di Gresso, Isorno e Mosogno) e contrari (Comuni di Onsernone e di Vergeletto) al progetto di aggregazione.

Delegando due propri rappresentanti e ben sei funzionari, il Governo ha da una parte voluto dimostrare tutta la sua sensibilità e solidarietà nei confronti dell’Onsernone e, dall’altra ha tenuto ad evidenziare l’urgenza, in un contesto particolarmente critico e periferico, di riuscire a trovare soluzioni appropriate per garantirne il futuro.

La riunione, svoltasi in un clima cordiale e costruttivo, si è conclusa con l’impegno del Cantone di elaborare, sulla base di quanto discusso, delle proposte che saranno presto sottoposte ai Sindaci in un incontro da tenersi a Bellinzona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.