Besso: non abbassare la guardia!

Besso: non abbassare la guardia!

“Mantenere il controllo in tutto il quartiere sul fronte dello spaccio e della sicurezza. Un energico e rapido intervento per migliorare la situazione e il decoro alla stazione FFS di Lugano e una maggiore sensibilità e interventi concreti a salvaguardia dell’ambiente e della qualità di vita a Besso”. È quanto chiede la risoluzione votata ieri sera dall’Associazione Besso Pulita, riunita in Assemblea generale. Un nuovo forte segnale della popolazione affinché si mantenga la pressione sullo spaccio e la microcriminalità e nello stesso tempo si dedichi maggiore attenzione all’ambiente, sottolinea una nota stampa.
Il consigliere di Stato Norman Gobbi ha rilevato l’importanza dell’impegno diretto dei cittadini e la volontà di ascoltare le loro giuste richieste. Pure presenti il sostituto procuratore generale Antonio Perugini, il comandante delle guardie di confine Mauro Antonini, il nuovo capo dell’antidroga cantonale Stefano Mayor, che hanno ricordato ai presenti l’importanza della collaborazione tra le autorità e la popolazione. Alla serata sono intervenuti il vicecomandante della polizia comunale Wladimiro Castelli e il responsabile dell’antidroga Armin Scacchi, i quali hanno rilevato l’impegno della polizia di Lugano alla Stazione e nelle zone circostanti, dove si è concentrato lo spaccio, e la disponibilità di ricevere direttamente le segnalazioni della popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.