Capo dell’esercito: anche Gobbi nella Commissione

Capo dell’esercito: anche Gobbi nella Commissione

Dal Giornale del Popolo 2 aprile 2016

Per la ricerca del successore del capo delle Forze armate André Blattmann, il consigliere federale Guy Parmelin ha istituito un’ampia commissione incaricata della selezione, in cui figura anche il ticinese Norman Gobbi.

Per la ricerca del successore del capo dell’esercito, comandante di corpo André Blattmann, il consigliere federale Guy Parmelin ha istituito un’ampia commissione incaricata della selezione, in cui figura anche il ticinese Norman Gobbi. Blattmann lascerà la funzione il 31 marzo 2017 e il suo successore dovrebbe entrare in carica il primo gennaio dello stesso anno. Le candidature idonee saranno presentate al capo del DDPS, mentre la proposta di nomina al Consiglio federale è prevista per il prossimo autunno. Fanno parte della commissione: Nathalie Falcone (segretaria generale del DDPS) in qualità di presidente, Marc Siegenthaler (capo del personale del DDPS), il comandante di corpo Dominique Andrey, Norman Gobbi (in veste di presidente della Conferenza governativa per gli affari militari, la protezione civile e i pompieri), Hans-Jürg Käser (presidente della Conferenza delle direttrici e dei direttori dei Dipartimenti cantonali di giustizia e polizia), la consigliera nazionale Corina Eichenberger (presidente della Commissione della politica di sicurezza del Nazionale) e il consigliere agli Stati Isidor Baumann (presidente della Commissione della politica di sicurezza degli Stati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.