Creazione del Centro di Controllo per Veicoli Pesanti (CCVP)

Creazione del Centro di Controllo per Veicoli Pesanti (CCVP)

Il Dipartimento delle istituzioni si rallegra della decisione odierna del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) che consente la creazione del Centro di Controllo per Veicoli Pesanti (CCVP) sul sedime della ex Monteforno a Giornico.

Il nuovo CCVP – interamente finanziato dalla Confederazione – verrà creato sul modello di quello già funzionante da quattro anni a Ripshausen nel Canton Uri e permetterà il controllo degli oltre 1’500 veicoli pesanti che giornalmente circolano sull’asse Sud – Nord. La nuova struttura permetterà agli agenti della Polizia cantonale un controllo ancora più accurato di tutti i veicoli pesanti grazie alle numerose istallazioni tecniche ed avrà una ricaduta positiva in termini di sicurezza del traffico. Al contempo, sarà creato uno spazio idoneo per lo stoccaggio e il dosaggio del traffico pesante in direzione della Galleria del San Gottardo.

Notevoli saranno le ricadute sul piano occupazionale, visto che la gestione del CCVP porterà alla creazione di 50 nuovi posti di lavoro per agenti di Polizia e addetti alla sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.