DI: pubblicato il concorso pubblico per la posizione di Ufficiale di esecuzione del Sottoceneri

DI: pubblicato il concorso pubblico per la posizione di Ufficiale di esecuzione del Sottoceneri

Comunicato stampa

Il Dipartimento delle istituzioni informa che nella giornata odierna è stato pubblicato il bando di concorso pubblico per l’assunzione del nuovo Ufficiale di esecuzione del Sottoceneri, che avrà il compito di dirigere le sedi di Lugano e Mendrisio assicurandone la conduzione e la gestione.
Il nuovo responsabile dell’Ufficio di esecuzione del Sottoceneri, subordinato alla Divisione della giustizia e che ingloba le sedi di Lugano e Mendrisio, sarà chiamato a sostituire l’attuale Ufficiale avv. Andrea Carri, di recente nominato dal Consiglio di Stato quale Presidente della nuova Autorità cantonale di I. istanza LAFE che, contestualmente alla riorganizzazione del settore dei registri della Divisione della giustizia, entrerà in funzione il prossimo 1° dicembre 2018. L’Ufficiale di esecuzione del Sottoceneri dovrà occuparsi della conduzione, della gestione, del coordinamento, della pianificazione e del controllo dell’attività degli Uffici. In particolare, garantirà la corretta e tempestiva esecuzione dei compiti previsti nell’ambito della legislazione sull’esecuzione e sui fallimenti, partecipando altresì alla gestione di progetti che toccano il settore esecutivo in campo amministrativo, organizzativo, informatico e logistico.
A livello di requisiti, per la posizione posta a concorso si ricerca una persona con formazione accademica in diritto rilasciata da un’università svizzera e in possesso di un brevetto di avvocato, che disponga di esperienza nella conduzione del personale e di autorevolezza nell’esercizio della funzione. Capacità decisionali, di analisi, spirito di iniziativa e flessibilità, come pure spiccate doti di comunicazione, sono altri aspetti che si rivelano essenziali vista l’importanza del ruolo di Ufficiale di esecuzione del Sottoceneri.

Tutte le informazioni attinenti alle condizioni e ai requisiti per partecipare al concorso pubblico, aperto sino al 6 novembre 2018, sono consultabili alla pagina web dell’Amministrazione cantonale www.ti.ch/concorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.