Giudici supplenti: dichiarazione di fedeltà alla Costituzione e alle leggi

Giudici supplenti: dichiarazione di fedeltà alla Costituzione e alle leggi

Comunicato stampa

Nel corso della mattinata odierna hanno dichiarato fedeltà alla Costituzione e alle leggi i due giudici supplenti designati dal Consiglio di Stato lo scorso 3 agosto. L’avvocato Manuela Frequin Taminelli e l’avvocato Curzio Guscetti interreranno in funzione a partire dal 1. settembre 2018 rispettivamente al Tribunale penale cantonale all’Ufficio del giudice dei provvedimenti coercitivi.
Alla cerimonia di giuramento, che ha avuto luogo nella Sala Monteceneri di Palazzo delle Orsoline a Bellinzona, hanno preso parte il Presidente del Governo Claudio Zali, il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, il Cancelliere dello Stato Arnoldo Coduri, la Direttrice della Divisione della giustizia Frida Andreotti, il Presidente del Tribunale penale cantonale Mauro Ermani e il Presidente dell’Ufficio del giudice dei provvedimenti coercitivi Maurizio Albisetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.