Il Capo dell’Esercito in visita in Ticino

Il Capo dell’Esercito in visita in Ticino

Mercoledì 18 luglio, si è svolto un incontro tra il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, il Capo dell’esercito svizzero Comandante di corpo André Blattmann e il Comandante della Polizia cantonale col Matteo Cocchi. Con la cornice splendida offerta dal castello Sasso Corbaro ed una giornata baciata dal sole, hanno avuto modo di affrontare diversi argomenti relativi alla sicurezza ed ai mezzi necessari per garantirla.

Di particolare interesse è stato lo scambio di vedute relative alla sicurezza, con una visione strategica presentata dal Comandante di corpo Blattmann e contestualizzata nella realtà del Canton Ticino dettata, in particolare dalla posizione geografica che rende il nostro territorio la “porta sud” della Confederazione, con tutte le conseguenze in materia di sicurezza che questo comporta.

Altro importante argomento affrontato è stato quello della collaborazione tra l’Esercito e le istituzioni cantonali, definita dal Comandante di corpo Blattmann sempre proficua e orientata alle reali esigenze del cittadino. Soddisfazione condivisa dal Direttore e dal Comandante della Polizia cantonale, che ne hanno auspicato la continuità e prospettato la possibilità di un ulteriore incremento.

L’incontro ha permesso, una volta ancora, di ribadire l’importanza della presenza dell’Esercito al sud delle Alpi, così come del dialogo continuo e costante tra i vari enti di sicurezza federali e cantonali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.