“Il cittadino e il divorzio”, presentazione del libro

“Il cittadino e il divorzio”, presentazione del libro

Il cittadino e il divorzio: nuova edizione della collana di pubblicazioni dedicata ai non addetti ai lavori. A 8 anni dalla prima edizione, il Dipartimento delle istituzioni ha il piacere di informare che è disponibile la versione aggiornata della pubblicazione “Il Cittadino e il divorzio” la cui redazione è stata affidata alla mano esperta, precisa e competente della giudice Emanuela Epiney-Colombo.

Il libro è stato concepito come una guida pratica e utile per comprendere tutti gli aspetti giuridici che concernono il divorzio e la separazione. Non vuole essere unicamente un supporto per gli addetti ai lavori e per i giuristi, ma soprattutto vuole aiutare i cittadini, che non conoscono la materia a costruirsi una chiara e precisa idea sul tema.

In questo senso tutti i contenuti sono presentati in maniera in modo essenziale, agile e la consultazione risulta facile e immediata.
La pubblicazione fu diffusa la prima volta nel 2005: nel frattempo sono state introdotte diverse novità legislative e in materia di giurisprudenza, delle quali la nuova versione aggiornata tiene ovviamente conto. Oltre ai contenuti, è stato anche rinnovata la concezione grafica del libro.
Tra le principali novità introdotte è stata rivista e ampliata la sezione dedicata alla procedura. In quest’ottica il lettore ottiene una visione completa delle diverse tappe da intraprendere per avviare e portare a termine una causa giudiziaria. Inoltre, è stato inserito un nuovo capitolo dedicato alle misure di protezione dell’unione coniugale, strumento che consente di regolare i rapporti all’interno della famiglia nel caso in cui non si viva più in comune.

La pubblicazione fa parte della nota collana “Il Cittadino”, iniziativa intrapresa qualche anno fa dal Dipartimento delle istituzioni con l’obiettivo di spiegare in termini semplici, chiari e comprensibili delicati aspetti giuridici che spesso si ritrovano nella vita di tutti i giorni nell’ottica di sapersi muovere nelle procedure che li reggono.

“Il Cittadino e il divorzio” può essere ordinata al costo di Fr. 35.- presso la Divisione della giustizia al numero telefonico 091.814.32.29 oppure compilando l’apposito formulario online sul sito internet della Divisione della giustizia, nella sezione dedicata alle pubblicazioni (www.ti.ch/giustizia). Sempre sulle stesse pagine è possibile ordinare anche gli altri volumi della medesima collana, ossia: “Il Cittadino e la proprietà per piani”, “Il Cittadino e l’autorità tutoria” e “Il Cittadino e la giudicatura di pace”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.