Il Consiglio di Stato nomina Michele Fattorini aggiunto capo della Sezione del militare e della protezione della popolazione

Il Consiglio di Stato nomina Michele Fattorini aggiunto capo della Sezione del militare e della protezione della popolazione

Il Consiglio di Stato ha nominato Michele Fattorini quale aggiunto capo della Sezione del militare e della protezione della popolazione del Dipartimento delle istituzioni.

Michele Fattorini, classe 1969, è coniugato e padre di due figli. Durante la sua attività lavorativa dapprima presso un istituto bancario e in seguito nel settore della moda, dal 1996 ha prestato servizio quale pompiere volontario e a partire dal 2002 ha deciso di mettere le sue competenze completamente a disposizione della popolazione in qualità di professionista. Attualmente è ufficiale del Corpo civici pompieri di Lugano con il grado di maggiore nella funzione di Vice Comandante. Un’esperienza che lo vede impegnato da 22 anni di servizio nella protezione della popolazione, durante il quale ha potuto maturare competenze nell’ambito della condotta operativa nonché nella gestione del personale e nella formazione. Nell’Esercito svizzero ha conseguito il brevetto di ufficiale nel 1991 ed è stato prosciolto dagli obblighi militari nel 2005.

Il nuovo aggiunto avrà in particolare il compito di assistere e supportare il Capo sezione Ryan Pedevilla nella direzione di tutti i servizi dell’unità amministrativa, oltre ad assumere la conduzione di alcuni importanti progetti in corso. Infine ricoprirà pure il ruolo di Capo di Stato Maggiore dello Stato maggiore di condotta cantonale durante le fasi di ripristino dell’emergenza e dovrà collaborare attivamente nella formazione dei partner della protezione della popolazione.

Il Consiglio di Stato esprime a Michele Fattorini i migliori auguri per la nuova sfida professionale che lo attende all’interno del Dipartimento delle istituzioni a partire dal mese di agosto 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.