Incontro tra il Dipartimento delle istituzioni e il Municipio di Lugano

Incontro tra il Dipartimento delle istituzioni e il Municipio di Lugano

Questo pomeriggio ha avuto luogo a Lugano l’incontro tra il Dipartimento delle istituzioni e il Municipio cittadino, organizzato per approfondire la situazione finanziaria della Città e condividere i provvedimenti che l’Esecutivo intende adottare per porvi rimedio. Come noto, la situazione delle finanze comunali è delicata e il Municipio è impegnato in un’azione seria e capillare di risanamento. 

Alla riunione hanno partecipato il Municipio di Lugano in corpore, con il Segretario comunale Mauro De Lorenzi e il Direttore dei servizi finanziari Athos Foletti, e, per il Cantone, il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, il capo della Sezione degli enti locali Elio Genazzi e l’ispettore del Comune Corrado Bianda. Durante l’incontro è stato confermato che la situazione delle finanze luganesi comporta ricadute – sia in positivo che in negativo – anche sugli altri Comuni. In quest’ottica si giustifica un approfondimento da parte dell’Autorità cantonale. 

Il Dipartimento delle istituzioni ha condiviso e apprezzato il lavoro del Municipio e i correttivi presentati oggi, volti a modificare l’attuale tendenza di forte squilibrio tra le entrate e le uscite. Ha inoltre recepito la richiesta dell’Esecutivo luganese di individuare a livello cantonale altri interventi a breve termine, atti ad accompagnare la manovra di Lugano nella situazione contingente, pur senza mettere in discussione il principio della solidarietà intercomunale. Ribadita la valenza sistemica della situazione finanziaria della Città – che resta e deve restare il motore economico del Cantone – nell’ottica di un equilibrio intercomunale le esigenze della Città saranno portare all’attenzione dell’Esecutivo cantonale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.