Nominato il nuovo Segretario generale e coordinatore dipartimentale

Nominato il nuovo Segretario generale e coordinatore dipartimentale

Luca Filippini è stato nominato oggi quale nuovo Segretario generale del Dipartimento delle istituzioni, che sostituirà Guido Santini prossimo al beneficio del pensionamento. Il nuovo Segretario generale assumerà anche il ruolo di Coordinatore dipartimentale.
Luca Filippini, attinente di Airolo e domiciliato a Savosa, è attualmente vicedirettore con funzione di «Credit Officer» presso BSI SA. Classe 1968, ha assolto la propria formazione superiore presso il Politecnico federale di Zurigo (ETH), ottenendo il diploma in ingegneria informatica, a cui ha fatto seguito un post-diploma in scienze economiche (BWI) sempre presso l’ETH. Negli anni ha maturato un’importante esperienza nel settore bancario in ambito di controlling, reporting e analisi di crediti oltre che nella conduzione del personale; un aspetto, quest’ultimo, che ha potuto rafforzare non solo nel contesto professionale, ma anche in quello legato ad associazioni non-profit in cui è stato ed è attivo, come pure in ambito militare, dove ha già ricoperto il ruolo di capo di stato maggiore della Brigata di fanteria di montagna 9.
In qualità di Segretario generale, Luca Filippini avrà il compito di assicurare il supporto e la consulenza al Direttore del Dipartimento per il tramite delle diverse unità amministrative che lo compongono, nell’ambito della progettazione, dell’organizzazione e del coordinamento delle molteplici attività dipartimentali. Inoltre, quale Coordinatore dipartimentale, rappresenterà il Dipartimento delle istituzioni nelle relazioni interdipartimentali.
Il Consiglio di Stato ringrazia con vivo apprezzamento Guido Santini per l’importante lavoro svolto e per l’impegno profuso nella sua lunga e proficua carriera in seno all’Amministrazione cantonale e formula a Luca Filippini i migliori auguri per l’esercizio della sua nuova funzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.