Nominato il Sostituto Comandante della Polizia cantonale

Nominato il Sostituto Comandante della Polizia cantonale

Il Consiglio di Stato, nella seduta di martedì 26 novembre 2013, ha nominato il signor Lorenzo Hutter quale Sostituto Comandante della Polizia cantonale ticinese. La nuova funzione, introdotta di recente nell’organico, prevede la direzione dell’Area dello Stato Maggiore, segnatamente la Sezione pianificazione e impiego, compresa la Centrale cantonale d’allarme (CECAL), e il Reparto interventi speciali. Il Sostituto Comandante inoltre sostiene, coadiuva, assiste e sostituisce il Comandante della Polizia cantonale, oltre ad assumere gli oneri di ufficiale di polizia, il coordinamento di grandi eventi sul piano della sicurezza e il ruolo di responsabile della Polizia all’interno dello Stato Maggiore di Condotta cantonale.

Nato il 16 febbraio 1967 a Sorengo, Lorenzo Hutter è cresciuto a Cadro; coniugato e padre di tre figlie, nel 1992 ha ottenuto al Politecnico federale di Zurigo (ETHZ) il diploma in scienze naturali con specializzazione in climatologia, statistica e informatica.

Dal 2006 Lorenzo Hutter ha assunto, con il grado di tenente colonnello, la funzione di Comandante della Polizia cantonale di Svitto, nella quale era già attivo dal 2004 quale ufficiale di Stato maggiore. Il suo arrivo al Comando svittese ha permesso di stabilizzare la conduzione del Corpo, che sino al 2006 aveva visto il cambio frequente di Comandante. Nella sue funzioni di polizia, il signor Hutter ha avuto piena competenza nella conduzione della polizia svittese nello sviluppo delle risorse umane, nella responsabilità finanziaria, attraverso il sistema di budget globale, e ha funto più volte da responsabile per diversi progetti del Concordato di polizia della Svizzera centrale. Ha potuto concretizzare diversi progetti di tipo informatico e logistico, l’introduzione del nuovo sistema di condotta  e  impiego,  la  sincronizzazione  delle  centrali  operative  tra diversi Cantoni. 

Nelle  sue  esperienze  professionali  precedenti,  Lorenzo  Hutter  è  stato collaboratore scientifico al Politecnico federale di Zurigo, dal 1992 al 2002 pilota di linea per Swissair e in seguito per Swiss International Air Lines, per poi diventare capo impiego della Centrale nazionale d’allarme dove si è occupato del concetto «Allarme acqua» in caso di rottura degli sbarramenti idroelettrici.

Considerato il suo attuale impiego quale Comandante della Polizia cantonale svittese, Lorenzo Hutter assumerà la funzione con il grado di tenente colonnello a partire dal prossimo 01.07.2014. Il suo arrivo costituisce un valore aggiunto per la Polizia cantonale ticinese, in quanto le sue competenze e le sue esperienze permetteranno di migliorare ulteriormente la conduzione di progetti strategici e di proseguire lo sviluppo del Corpo ticinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.