Norman Gobbi: “Nevica”

Norman Gobbi: “Nevica”

Da Ticinonews.ch | Ad Airolo si registrano già alcuni centimetri. Domani qualche fiocco potrebbe raggiungere il Sottoceneri

Come previsto da Locarno Monti, la neve è tornata a fare visita al nostro Cantone.

I fiocchi, provenienti dal Nord delle Alpi, hanno iniziato a cadere durante la notte appena trascorsa sul Ticino settentrionale, come immortalato dal consigliere di Stato Norman Gobbi in un video postato su Twitter (clicca qui). Ad Airolo si registrano al momento alcuni centrimetri di neve, ma le zone maggiormente colpite, come ci spiega il meteorologo di Locarno Monti Guido Della Bruna, sono al momento la Valle Bedretto e l’Alta Vallemaggia. Alcuni fiocchi sono giunti anche in Valle di Blenio, fin sul fondovalle.

Il limite delle nevicate è quindi sceso fin verso i 500-600 metri, nell’Alto Ticino. Più a sud il tempo è al momento migliore, ma MeteoSvizzera non esclude che le nuove precipitazioni previste per la prossima notte possano raggiungere in parte anche il Sottoceneri, fin verso i 600-1000 metri di quota.

Si tratterà in ogni caso di neve proveniente dal Nord delle Alpi, per cui la sua diffusione dipenderà dalla forza del vento.

In ogni caso le precipitazioni termineranno al più tardi domani, per lasciare spazio a un sabato in prevalenza soleggiato in tutto il Cantone.

Rescue Media ha scattato alcune immagini della nevicata in Leventina. Non si registrano, per il momento, disagi particolari alla circolazione.

Guarda le foto nella gallery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.