Presentato il rinnovato ABC del Consigliere comunale

Presentato il rinnovato ABC del Consigliere comunale

Novità per gli eletti nei Consigli comunali del Cantone Ticino: è pronto per essere distribuito il nuovo ABC del Consigliere comunale. Il Consigliere di Stato Norman Gobbi unitamente agli autori Elio Genazzi, Carla Biasca e John Derighetti, funzionari della Sezione degli Enti locali, hanno presentato stamane alla stampa l’importante pubblicazione di carattere informativo e didattico volta a facilitare il lavoro di chi è attivo nei Legislativi comunali.

“Nel corso degli anni – si spiega in un comunicato – la politica di militanza a questo livello si è evoluta. La gestione della “cosa pubblica” non è semplice: la passione, lo spirito d’iniziativa e la disponibilità a lavorare per la comunità talvolta non bastano, ma occorre poter disporre di una benché minima conoscenza della civica, ma anche qualche nozione di carattere tecnico-finanziario oltre alle basilari regole di comportamento e procedurali che sono alla base dell’attività di ogni Consigliere comunale”.

Le competenze richieste al Consigliere comunale sono sovente essenziali per garantire e favorire un lavoro serio e produttivo, nell’interesse di tutta la comunità. Ignorare le giuste procedure comporta spesso un inutile dispendio di risorse e d’energie, e penalizza il raggiungimento degli importanti obiettivi che ci si prefigge ed in definitiva è a scapito della Comunità che si rappresenta.

Una buona formazione del politico locale favorisce la capacità dei Comuni di affrontare situazioni anche difficili, limitando l’intervento, come talvolta ancora avviene, della Vigilanza sui Comuni.

Dopo la prima stampa datata 2001, che aveva già riscontrato grande interesse, i cambiamenti intervenuti nella Legge organica comunale (LOC) hanno richiesto un adattamento dei contenuti, con l’aggiunta di alcuni nuove nozioni, a cui si è deciso di dare una nuova e più moderna veste grafica. Da subito la nuova offerta ha già riscosso un ampio interesse da parte dei politici comunali, ma anche degli stessi
Comuni, che hanno deciso di distribuire la pubblicazione ai propri consiglieri comunali.

La pubblicazione è per altro pubblicata sul sito internet www.ti.ch/SEL
http://www4.ti.ch/index.php?id=42908

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.