Riunione in Ticino della Conferenza latina dei Capi dei Dipartimenti di Giustizia e Polizia (CLDJP)

Riunione in Ticino della Conferenza latina dei Capi dei Dipartimenti di Giustizia e Polizia (CLDJP)

Il Dipartimento delle istituzioni comunica che giovedì e venerdì scorso ha avuto l’onore di organizzare in Ticino la riunione della Conferenza latina dei Capi dei Dipartimenti di Giustizia e Polizia (CLDJP) che raggruppa i Consiglieri di Stato dei Cantoni di Friborgo, Ginevra, Giura, Neuchâtel, Vallese, Vaud e Ticino e i relativi collaboratori quali i Comandanti delle Polizie cantonali e i responsabili dei settori dell’esecuzione delle pene e delle misure.

La riunione -che si è svolta a Minusio -ha permesso di discutere temi di grande importanza e di attualità quali la modifica del 2 febbraio 2012 sul Concordato contro la violenza durante le manifestazioni sportive, l’intensificazione della collaborazione tra le Polizie latine nella lotta contro l’aumento della criminalità e l’aumento generale avvenuto nel 2012 del numero delle giornate di carcerazione negli stabilimenti cantonali per la carcerazione preventiva e per l’esecuzione delle pene.

Giovedì sera è stato organizzato un momento culturale -con la visita all’atelier del noto scultore Pedro Pedrazzini -e durante la cena conviviale in un grotto del locarnese la CLDJP ha preso congedo dall’ex Presidente sig. Jean Studer, nominato alla Presidenza del Consiglio della Banca nazionale.

La delegazione del Dipartimento delle istituzioni era composta dal Consigliere di Stato Norman Gobbi, dal Comandante della Polizia cantonale Matteo Cocchi e dal Direttore della Divisione della giustizia Giorgio Battaglioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.