Seminario Regione Territoriale 3 in Ticino

Seminario Regione Territoriale 3 in Ticino

Ieri si è tenuto a Lugano il quinto seminario della Regione Territoriale 3, cui hanno partecipato i Cantoni con i Consiglieri di  Stato responsabili, i capi circondario e i comandanti di polizia, e i rappresentanti dei vertici dell’Esercito. L’annuale incontro ha permesso al comandante della Reg Ter 3 divisionario Marco Cantieni di illustrare le attività svolte a favore delle autorità civili nella regione, che comprende Ticino, Uri, Svitto, Zugo e Grigioni. I Consiglieri di Stato Norman Gobbi (TI), Beat Arnold (UR), André Rüegsegger (SZ) e Beat Villiger (ZG) hanno espresso apprezzamento per l’ottima collaborazione e sostegno da parte dell’esercito in occasione di eventi particolari, sottolineando come l’esercito costituisca un’indispensabile riserva strategica per il nostro Paese. 

Presente pure il Capo dell’Esercito Cdt C Andrè Blattmann e il Capo delle Forze terrestri Cdt C Dominque Andrey, i quali hanno fatto il punto sugli importanti dossier del sviluppo futuro dell’esercito, delle prestazioni attese e delle risorse disponibili, come pure del sistema di milizia che sarà centrale anche in futuro. Al seminario hanno preso parte pure i comandanti delle brigate di fanteria con il comando nella Reg Ter 3, il brigadiere Stefano Mossi (br fant mont 9) e Franz Nager (Geb Inf Br 12), nonché il capo della Sicurezza militare, il brigadiere Beat Eberle. 

La giornata ha ottenuto un ottimo successo, grazie all’organizzazione garantita dai collaboratori della Sezione del militare e della protezione della popolazione, diretta dal ten col Fabio Conti, e dalla direzione dell’albergo Lido Seegarten. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.