Sulla Valle Onsernone, il Governo prende tempo per decidere

Sulla Valle Onsernone, il Governo prende tempo per decidere

Esito del progetto di aggregazione dei Comuni di Gresso, Isorno, Mosogno, Onsernone e Vergeletto in un nuovo Comune denominato “Onsernone”. Il Dipartimento delle istituzioni comunica di aver preso atto dell’odierno risultato della votazione consultiva di aggregazione nei Comuni di Gresso, Isorno, Mosogno, Onsernone e Vergeletto, il cui esito alle urne è stato positivo nella maggioranza dei Comuni (Gresso, Isorno e Mosogno). 

A fronte di un importante sostegno popolare da parte di Gresso (81.82% di sì) e di Isorno (80% di sì) a cui si è aggiunto l’esito di Mosogno (51.61% di sì), i voti sfavorevoli hanno prevalso nei Comuni di Vergeletto (67.92% di no) e di Onsernone (51.70%). 

Va tuttavia evidenziato l’esito complessivo positivo al processo aggregativo nell’insieme della popolazione dei cinque Comuni -i cui voti complessivi favorevoli al processo aggregativo sono stati il 61.31% -e nella maggioranza dei Comuni (Gresso, Isorno e Mosogno favorevoli; Vergeletto ed Onsernone contrari). 

Considerata la complessiva situazione problematica dal punto di vista socio­economico e demografico della Valle Onsernone, l’esito odierno scaturito dalle urne porrà il Governo prima ed il Gran Consiglio poi nella non facile situazione di dover decidere se convalidare il preavviso negativo espresso dai Cittadini di Onsernone e Vergeletto abbandonando il processo aggregativo oppure, considerando il voto complessivo favorevole della maggioranza dei Cittadini e dei Comuni, di propendere comunque per l’aggregazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.