Un sasso che rafforza la nostra roccaforte

Un sasso che rafforza la nostra roccaforte

Rapporti Italia-Svizzera l Per taluni il blocco parziale dei ristorni delle imposte alla fonte prelevati sui frontalieri è una sorta di “sasso sulla strada verso la normalizzazione dei rapporti italo-svizzeri”, e quindi desidererebbero toglierla. Per noi, il blocco è una pietra che rafforza la posizione Elvetica in un mondo diplomatico ormai totalmente cambiato.

Trattative Svizzera-Italia sul Lago Maggiore?

Trattative Svizzera-Italia sul Lago Maggiore?

La proposta arriva dal Consigliere di Stato leghista Norman Gobbi, uno dei tre che ha votato a favore del blocco dei ristorni delle imposte dei frontalieri. L’occasione è il ricevimento sulle isole di Brissago con gli ambasciatori svizzeri. La cornice del Lago Maggiore è infatti l’ideale – secondo Gobbi – per delle trattative italo-svizzere. Una cornice che già in passato, come ricordato nel suo discorso, ha visto nascere importanti accordi. Vedremo se la proposta sarà colta o se cadrà nel vuoto.

Blocco del ristorno ai frontalieri, secondo non luogo a procedere nei confronti dei Consiglieri di Stato

Blocco del ristorno ai frontalieri, secondo non luogo a procedere nei confronti dei Consiglieri di Stato

Il Consiglio di Stato ha preso atto con soddisfazione anche del nuovo tempestivo decreto di non luogo a procedere contro i Consiglieri di Stato Paolo Beltraminelli, Marco Borradori e Norman Gobbi emesso ieri dal Ministero pubblico, che respinge la denuncia per abuso di autorità e per appropriazione indebita sporta da un privato lo scorso 19 luglio e pervenuta alla Magistratura per il tramite del Ministero pubblico della Confederazione il 25 luglio.

Blocco del ristorno ai frontalieri, non luogo a procedere nei confronti dei Consiglieri di Stato

Blocco del ristorno ai frontalieri, non luogo a procedere nei confronti dei Consiglieri di Stato

Il Consiglio di Stato ha preso atto con soddisfazione del tempestivo decreto di non luogo a procedere contro i Consiglieri di Stato Marco Borradori, Paolo Beltraminelli e Norman Gobbi emesso ieri dal Ministero pubblico, che rimanda così al mittente la denuncia per abuso di autorità sporta da un privato lo scorso 8 luglio e pervenuta tramite il Ministero pubblico della Confederazione il 13 luglio.

Bossi: “Con Tremonti ci penso io”

Bossi: “Con Tremonti ci penso io”

Inaspettata presenza del leader della Lega Nord all’incontro tra Norman Gobbi e Roberto Maroni a Varese.

Anche Umberto Bossi si è presentato a sorpresa a Varese, dove era in corso il vertice tra il  Ministro dell’Interno Italiano Roberto Maroni e il Ministro delle Istituzioni ticinese Norman Gobbi. La presenza di Bossi non era prevista, ma che sottolinea come la posta in palio sia importante, tanto da scomodare anche il leader della Lega Nord.