Tre nuovi ufficiali ticinesi SMG

Tre nuovi ufficiali ticinesi SMG

Il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi ha assistito nella Pauluskirche di Lucerna alla cerimonia di promozione di tre ufficiali militari ticinesi. Il comandante della Scuola di stato maggiore generale (SMG), brigadiere Daniel Lätsch, ha promosso ad ufficiali di stato maggiore generale dell’Esercito svizzero 35 aspiranti. Contemporaneamente il Capo dell’Esercito, comandante di corpo André Blattmann ha accolto i neo promossi nel corpo degli ufficiali di stato maggiore generale. Tra questi vi erano tre ticinesi:

  • Maggiore Matthias Fiala, promosso a Magg SMG, SMCOEs (Stato maggiore di condotta dell’Esercito);
  • Capitano Marcello Lesnini, promosso a Magg SMG, SM br log 1 (Stato maggiore brigata logistica 1);
  • Capitano Manuel Rigozzi, promosso a Magg SMG, SM br fant mont 9 (Stato Maggiore fanteria di montagna 9).

I neo promossi hanno acquisito il nuovo grado al termine di un’intensa istruzione di otto settimane alla Scuola di Kriens. Per i giovani quadri sono ora previsti impegnativi compiti di condotta e di gestione negli stati maggiori superiori dell’Esercito svizzero. Il Consigliere di Stato e Direttore del Dipartimento delle istituzioni ha voluto assistere di persona a questo importante momento per i tre

ticinesi e per il Canton Ticino, che va a consolidare ulteriormente la sua rappresentanza all’interno del corpo degli ufficiali SMG dell’Esercito svizzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.