Votazione consultiva sull’aggregazione del Patriziato di Faido e della Degagna di Tarnolgio in Piano

Votazione consultiva sull’aggregazione del Patriziato di Faido e della Degagna di Tarnolgio in Piano

Nella giornata di ieri, domenica 6 maggio 2018, i cittadini patrizi di Faido e della v in Piano sono stati chiamati ad esprimersi, in assemblea popolare, sul progetto di aggregazione dei loro Enti nel nuovo Patriziato di Faido.

L’oggetto in votazione è stato accettato all’unanimità dai cittadini patrizi. Le assemblee dei due Enti patriziali hanno espresso un voto unanime favorevole all’aggregazione, confermando pertanto di condividere il progetto elaborato dall’apposita Commissione di studio e approvato dal Consiglio di Stato.

Il risultato nelle singole assemblee è stato il seguente:

– Patriziato di Faido:
o Votanti 32
o Favorevoli 32

– Degagna di Tarnolgio in Piano:
o Votanti 9
o Favorevoli 9

Il Dipartimento delle istituzioni si rallegra dell’esito di queste votazioni consultive, che confermano la volontà di mantenere in vita e rendere più dinamiche e propositive le realtà patriziali, e sottoporrà pertanto nelle prossime settimane al Consiglio di Stato il decreto governativo di aggregazione dei due Enti nel nuovo Patriziato di Faido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.