Zali e Gobbi a Göschenen per il Gottardo

Zali e Gobbi a Göschenen per il Gottardo

Da Ticinonews.ch | Cantoni e Comuni si sono trovati nel Canton Uri per discutere del progetto. Nel 2017 il Consiglio federale si esprimerà

Su invito dell’Ufficio federale delle strade (USTRA) si è riunita oggi per la prima volta a Göschenen la commissione politica di progetto sulla seconda canna della galleria autostradale del San Gottardo. Ne fanno parte rappresentanti dei Cantoni Uri e Ticino e dei Comuni interessati a nord e a sud del traforo.

I Cantoni Uri e Ticino nonché i Comuni dei due versanti del Gottardo devono essere coinvolti attivamente nel progetto, ricevere regolarmente informazioni sugli sviluppi e sullo stato di avanzamento dei lavori e farsi portavoce delle richieste e degli interessi della popolazione locale: questo, in sintesi, l’obiettivo della commissione, neo costituita oggi a Göschenen.

All’incontro erano presenti i Consiglieri di Stato ticinesi Claudio Zali e Norman Gobbi, e i loro omologhi urani Roger Nager e Urban Camenzind. Della commissione fanno parte anche i rappresentanti delle autorità comunali di Biasca, Airolo, Göschenen, Wassen, Seedorf, Gurtnellen e Flüelen. La commissione si riunirà presumibilmente due o tre volte all’anno secondo le necessità.

I piani per il nuovo traforo si trovano in fase di “progetto generale“, che verrà sottoposto all’approvazione del Consiglio federale con molta probabilità nella prima metà del 2017. Seguirà il progetto esecutivo, che sarà depositato per la pubblica consultazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.