Confermata l’attribuzione dei Dipartimenti

Confermata l’attribuzione dei Dipartimenti

Entrato in carica oggi quale consigliere di Stato, Michele Barra erediterà dal suo predecessore Marco Borradori il Dipartimento del Territorio, come aveva lui stesso auspicato quando si era detto disposto a subentrare in Governo. Con esso, assumerà anche i ruoli di rappresentanza del cantone che erano del neosindaco di Lugano, nel consiglio di amministrazione della Lugano Airport SA come in quello dell’Azienda cantonale dei rifiuti, per non citarne che un paio.

La Magistratura contesta Gobbi

La Magistratura contesta Gobbi

Nei giorni scorsi sul sito dell’amministrazione cantonale ticinese è stato pubblicato il rapporto 2012 del Consiglio della magistratura, che critica quelle che considera ingerenze indebite del Governo, ed in particolare del Dipartimento delle istituzioni, nel controllo della giustizia.

L’organo di vigilanza della magistratura ha reagito, opponendosi, a una richiesta del Dipartimento istituzioni, risalente a circa un anno fa e indirizzata direttamente a tutti gli uffici giudiziari, intesa ad ottenere un rendiconto d’attività semestrale.

Area di servizio autostradale di Coldrerio ovest

Area di servizio autostradale di Coldrerio ovest

Oggi Norman Gobbi, sostituto Direttore del Dipartimento del territorio, ha incontrato il Sindaco di Coldrerio Corrado Solcà e il municipale Michele Piffaretti allo scopo di informarlo sullo stato di inquinamento dell’area di servizio di Coldrerio direzione N-S, riscontrato al momento dei lavori di smantellamento delle infrastrutture dell’area di servizio da parte della ex concessionaria Motor Rest SA (vedi comunicato stampa del CdS del 12 dicembre 2012).

Michele Barra in Consiglio di Stato

Michele Barra in Consiglio di Stato

“Grazie Michele! La Lega dei Ticinesi è soddisfatta che Michele Barra abbia scelto, in completa autonomia e valutando la questione con la sua famiglia, di accettare la carica di Consigliere di Stato”. Con queste parole la Lega si esprime ufficialmente, con un comunicato stampa, sulla decisione di Michele Barra di confermare la sua disponibilità ad entrare in Consiglio di Stato. 

‘Sul futuro della legge coinvolgeremo anche la Gastro’

‘Sul futuro della legge coinvolgeremo anche la Gastro’

In vigore dall’aprile 2011 la Lear potrebbe già essere riformata. O abrogata. Ieri incontro fra Di e associazione di categoria. Ha poco più di due anni di vita. E già si pensa a una sua “profonda revisione” o addirittura alla sua abrogazione, disciplinando con altre “leggi settoriali” anche il variegato mondo degli esercizi pubblici, come ha indicato lunedì in Gran Consiglio il capo del Dipartimento istituzioni Norman Gobb i.

Per una Valle più sicura

Per una Valle più sicura

Gobbi, Dominé e Galusero a confronto ad Acquarossa con il Plr bleniese. La politica che affronta le preoccupazioni della gente. Questo il senso della serata dal titolo: ‘Furti, insicurezza e polizia e le nostre paure’.

Concorso What’s up 2013, ecco i premiati

Concorso What’s up 2013, ecco i premiati

Successo per la serata dedicata all’integrazione. Sabato, dopo il taglio del nastro dell’ On. Norman Gobbi alle ore 14.00, e il grande concerto di gruppi giovanili, si è conclusa la seconda edizione del Concorso What’s up 2013 dedicata all’integrazione.

Una serata riuscita bene con la presentazione di Manu D dei Karma Krew.

Alle 21.00 si è tenuta la premiazione dei video e delle canzoni migliori da parte del responsabile del Progetto Barzaghini Marco, accompagnato dai presidenti delle due giurie Luiis Franceschi e Luis Carlo.

Ecco i premiati Canzoni:

SCAM: cinquant’anni di intense emozioni

SCAM: cinquant’anni di intense emozioni

Vi porgo il benvenuto a nome del Consiglio di Stato e Vi ringrazio per l’invito a partecipare ad un anniversario così importante per la vostra Società qual è il cinquantesimo di attività del vostro Coro. Fedeli al vostro motto “Cantare bene per volersi bene” durante questo mezzo secolo avete instaurato forti vincoli d’amicizia tra di voi ma anche con altri cori: una testimonianza in tal senso è la gradita partecipazione al concerto odierno degli amici del Coro CAI di Sondrio.